Salvatore Salvo

Chiudere in dolcezza

Domenica sera, in occasione la nostra serata di beneficenza per finanziare l’apertura di 15 postazioni di rianimazione pediatrica al Santobono, sarà chiusa in dolcezza con le creazioni di Carmen Vecchione di Dolciarte di Avellino.cioccolato e caramello

Il dolce in pizzeria? Ci sta bene ma non è semplice, i clienti lo chiedono e noi vogliamo che lo possano trovare. Un dolce deve essere buono, leccornioso, fresco, leggero,  cremoso ma anche consistente. C’è chi lo preferisce alla frutta, chi adora il cioccolato, chi vuole ritrovare il gusto della tradizione.   Considerare queste esigenze tutte insieme non è facile in una pizzeria dove i tempi di servizio non agevolano il taglio e l’impiattamento per esempio di una torta che magari avanza e perde di fragranza.

Con le preparazioni di Carmen Vecchione abbiamo trovato quel fa per noi: dolci non da catalogo, che cambiano quando cambiano le stagioni  assecondando l’esigenza di leggerezza nei periodi caldi  o di maggiore goduriosità quando fa più freddo, sono preparati in monoporzioni,  interpretano con gusto moderno le ricette tradizionali.

I dolci che concluderanno la degustazione di pizza e champagne di domenica prossima sono offerti da Carmen che generosamente partecipa alla serata. I nostri clienti che già li scelgono li ritroveranno, per gli ospiti nuovi saranno una scoperta piacevole e golosa. Tutto a fin di bontà e di bene: passare un bella serata, mangiando cose buone: le nostre pizze e quelle della pizzeria Da Michele –  aiutando l’ospedale Santobono ad organizzare 15 nuovi posti letto di rianimazione per bambini nell’ambito del progetto ProLife.

Grazie! You've already liked this